Piante Officinali


Angelica sinensis

Famiglia: Apiaceae, Specie: angelica sinensis, Nome comune: angelica cinese (dong quai)

Caratteristiche botaniche: pianta perenne, aromatica, cresce ad alta quota al freddo, umidità, le montagne della Cina, Corea e Giappone. ha steli lisci violacei. I fiori, bianchi, sono raccolti in infiorescenze ad ombrella. I frutti alati maturano in luglio e agosto. La radice è giallo-marrone, spessa, molto ramificata. La pianta impiega per raggiungere la maturità.

Habitat:

 
   
 
   
Proprietà

I principi attivi presenti nella pianta sono contenuti soprattutto nella radice e sono rappresentati da cumarine, fitosteroli, polisaccaridi, ferulati e flavonoidi. Il costituente più importante sembra essere l'acido ferulico. L'angelica cinese è uno dei più noti rimedi fitoterapici della medicina popolare cinese. La parte utilizzata a scopi terapeutici è la radice essiccata (Radix Angelicae Sinensis) e viene consigliata per il trattamento dei disturbi di natura ginecologica (dismenorrea, ciclo mestruale irregolare, disturbi della menopausa) e nella terapia della stanchezza cronica, dell'anemia, dell'ipertensione arteriosa. La dong quai è controindicata in gravidanza perché contiene sostanze che hanno un effetto stimolante sulla contrattilità dell'utero. La radice viene raccolta e trasformata in compresse, polveri, e altre forme medicinali.

 

Letteratura e ricerca scientifica