Fabbisogno Vitamina B12

fig.1-formula di struttura della vitamina B12

LATTANTI E BAMBINI MASCHI E FEMMINE

LARN linee guida 1996 Sintesi LARN - Bologna 2012
Lattante (fino a 12 mesi) 0,5 mcg/die 0,6 mcg/die
Bambini da 1 a 3 anni 0,7 mcg/die 0,9 mcg/die
Bambini da 4 a 6 anni  1 mcg/die 1,2 mcg/die
Bambini da 7 a 10 anni 1,4 mcg/die 1,6 mcg/die

ADOLESCENTI

  
maschi da 11 a 14 anni 2 mcg/die 2,1 mcg/die
maschi da 15 a 17 anni 2 mcg/die 2,4 mcg/die
femmine da 11 a 14 anni 2 mcg/die 2,1 mcg/die
femmine da 15 a 17 anni 2 mcg/die 2,4 mcg/die

ADULTI MASCHI

  
da 18 a 29 anni 2 mcg/die 2,4 mcg/die
da 30 a 59 anni 2 mcg/die 2,4 mcg/die
da 60 a 74 anni 2 mcg/die 2,4 mcg/die
da 75 anni e oltre 2 mcg/die 2,4 mcg/die

ADULTI FEMMINE

  
da 18 a 29 anni 2 mcg/die 2,4 mcg/die
da 30 a 59 anni 2 mcg/die 2,4 mcg/die
da 60 a 74 anni 2 mcg/die 2,4 mcg/die
da 75 anni e oltre 2 mcg/die 2,4 mcg/die

GRAVIDANZA

2,2 mcg/die 2,6 mcg/die

ALLATTAMENTO

2,6 mcg/die  2,8 mcg/die

Tab. 1 - Valori LARN del 1996 confrontati con quelli del 2012

Fabbisogno Vitamina B12 (FONTE: SINU)

La quantità necessaria all'organismo è minima, ma essenziale. Il fabbisogno giornaliero di vitamina B12 (cobalamina) nella popolazione adulta e pediatrica secondo i livelli di assunzione giornaliera raccomandati (LARN) dalla Società Italiana di Nutrizione Umana sono riportati nella tabella a lato (linee guida 1996) e confrontati con i recenti valori emersi dalla Sintesi LARN di Bologna 2012:(4)