Anemia perniciosa

L’anemia perniciosa č una forma di anemia megaloblastica, ipercromica, cronica e progressiva dell'adulto che si verifica in mancanza del Fattore Intrinseco Intestinale (chiamato anche Fattore Gastrico e Fattore di Castle), una sostanza normalmente presente nello stomaco e indispensabile per l'assorbimento della vitamina B12 (Fattore Estrinseco). La causa della mancanza del fattore intrinseco č rappresentata dall'atrofia della mucosa ghiandolare gastrica, causata da un processo autoimmune.

Le caratteristiche dell'anemia perniciosa sono le seguenti:

  • eritrociti abnormemente grandi (anemia megaloblastica in quanto immaturi): meno di 3 milioni per mm3 sottoposti a distruzione precoce in quanto difettosi, con aumento di bilirubina non coniugata nel sangue; midollo emopoietico con un numero elevato di megaloblasti.
  • ipocloridia
  • sintomi neurologici e gastrointestinali
  • prognosi infausta se non trattata

Il trattamento dell’ anemia perniciosa č la somministrazione per via iniettiva di vitamina B12 per tutta la vita, integrata da terapie di supporto quali somministrazione di dosi supplementari di ferro.

Fonte http://it.wikipedia.org/wiki/Anemia_perniciosa

 

La gestione dei pazienti con anemia perniciosa dovrebbe concentrarsi sul trattamento di sostituzione per tutta la vita con cobalamina e di monitoraggio per la diagnosi precoce di un eventuale insorgenza di carenza di ferro.  Inoltre, questi pazienti devono essere informati sulle possibili conseguenze gastrointestinali a lungo termine, come il cancro gastrico e carcinoidi.(1)(2)

 

Letteratura scientifica

(1)Pernicious anemia: new insights from a gastroenterological point of view (anemia perniciosa: nuove scoperte da un punto di vista gastroenterologico). Edith Lahner, Bruno Annibale, Department of Digestive and Liver Disease, University Sapienza, 2nd Medical School, Ospedale Sant’Andrea, Via di Grottarossa 1035, 00189 Roma, Italy. World J Gastroenterol. 2009 November 7; 15(41): 5121–5128.Published online 2009 November 7. doi:  10.3748/wjg.15.5121

(2) Diagnosis and management of pernicious anemia (diagnosi e la gestione di anemia perniciosa). Annibale B, Lahner E, Fave GD. Department of Digestive and Liver Disease, University Sapienza, Medical School, Ospedale Sant'Andrea, Via di Grottarossa 1035, 00189 Rome, Italy. Curr Gastroenterol Rep. 2011 Dec;13(6):518-24. doi: 10.1007/s11894-011-0225-5.

(3)Autoantibodies to parietal cells as predictors of atrophic body gastritis: a five-year prospective study in patients with autoimmune thyroid diseases (Autoanticorpi anti cellule parietali come predittori di gastrite atrofica del corpo: studio prospettico di cinque anni nei pazienti con malattie autoimmuni della tiroide).Tozzoli R, Kodermaz G, Perosa AR, Tampoia M, Zucano A, Antico A, Bizzaro N. Laboratory of Clinical Chemistry and Microbiology, Beata Vergine delle Grazie Hospital, Latisana, Italy. Autoimmun Rev. 2010 Dec;10(2):80-3. doi: 10.1016/j.autrev.2010.08.006. Epub 2010 Aug 6.